martedì 23 agosto 2016

IL PUNTO DEL MATTINO - 23/08/2016

Martedì 23 Agosto 2016
Buon martedì 23 agosto a tutti i lettori di MtS!
L'Alta Pressione sta giocando le sue carte migliori e sembra essere, non per apporto di calore, ma quanto per durata, la più intensa di questa stagione estiva. Dunque l'estate sta per giungere al suo termine - almeno dal punto di vista metereologico (il 1 di settembre inizia l'autunno metereologico) - ma il caldo della bella stagione non ci lascerà, probabilmente almeno per tutta la prima decade di settembre. La struttura altopressoria farà il suo ingresso da ovest ed abbraccerà buona parte del settore centro-meridionale del Vecchio Continente e quindi anche l'Italia, tuttavia il sud peninsulare sembra resterà inizialmente escluso dalla coperta anticiclonica con il nord che riceverà maggiormente i benefici del caldo e del bel tempo; caldo che non sarà certo da record, ma che comunque porterà le temperature sopra la media del periodo e nel weekend raggiungerà il suo apice con tanto sole per tutti.

Per quanto riguarda la giornata odierna, avremo cieli sereni o poco nuvolosi sulla catena alpina; anche il resto del nord vivrà condizioni di cielo sereno su tutte le zone. Scendendo la Penisola avremo ancora condizioni di cielo sereno che si farà via via sempre più variabile sino a divenire coperto con diffuse pioggie e precipitazioni, anche temporalesche al Sud. Le regioni maggiormente interessate dal brutto tempo saranno Molise, Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia, mentre Campania e Sardegna dovrebbero godere di condizioni migliori.

Sotto i 1000 metri di quota, la temperatura minima assoluta di ieri in Italia è stata di 6,6° registrata a Tarvisio (UD - 778 mt.s.l.m.), mentre la massima assoluta è stata di 36,8° registrata a Catania (CT - 2 mt.s.l.m.).

IL PUNTO DEL FRIULI VENENZIA GIULIA
Per quanto riguarda la nostra Regione, avremo cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le zone.
Le temperature saranno comprese tra 18° e 29° sulla costa, tra 11° e 31° in pianura, mentre le temperature medie in montagna saranno di 19 ed 11 gradi, rispettivamente alle quote di 1000 e 2000 metri.

Comuzzi Dante.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.